Caricamento
Ebri.it



Collaborazioni scientifiche, progetti di ricerca e networks

Al livello nazionale EBRI collabora con il Consiglio Nazionale della Ricerca (CNR), Chiesi Farmaceutici, Scuola Normale Superiore (Pisa), l’Università di Roma “Tor Vergata”, l’Università di Firenze, l’Università di Catania, l’Università di Catanzaro, e Ceinge,University of Florence, University of Catania, University of Catanzaro, and Ceinge – Biotecnologie Avanzate.


A livello internazionale abbiamo collaborazioni con Università di Dresden (Germania),  Edmond Lily Safra Center for Brain Sciences (Hebrew University of Jerusalem), University College London (The Wolfson Institute), Xiamen Bioway Biotech (China).

EBRI è stato il coordinatore di due progetti internazionali che si sono conclusi di recente, il primo finanziato dalla Comunità Europea (progetto Memories “Sviluppo, caratterizzazione e validazione di nuovi modelli originali per la malattia di Alzheimer), ed il secondo co-finanziato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica e l’Istituto di Tecnologia del Massachusetts.

I Group Leaders dell’EBRI fanno parte della ENI network (European Neuroscience Initiative), una rete collaborativa composta da un numero di prestigiosi Istituti di Neuroscienze in Europa.

Negli anni, l’EBRI ha ricevuto supporti finanziari dal Ministero dell’Istruzione e Ricerca, il Ministero della Sanità, la Regione Lazio e l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), FILAS, la Commissione Europea, l’Alzheimer’s Association, la Fondazione Telethon.

Dal 2011, EBRI beneficia inoltre della generosità dei suoi Supporting Members per continuare a fare progressi nella ricerca del cervello e perfezionare la comprensione del funzionamento del cervello.

 

EBRI è grato ai suoi Supporting Members:

 


Walgreens Boots AllianceWalgreens Boots Alliance è una società nel settore farmaceutico della salute e della bellezza a livello internazionale che fornisce una gamma di prodotti e servizi ai clienti. Ornella Barra è attualmente Executive Vice Presidente della Walgreens Boots Alliance. Lavorando in stretta collaborazione con le industrie e farmacisti, Walgreens Boots Alliance si impegna a migliorare la salute nelle comunità e aiutare i clienti e i loro pazienti a stare meglio. La società  si dedica a sostenere lo sviluppo di una nuova generazione di farmacisti. Walgreens Boots Alliance è uno dei 3 soci sostenitori più importanti per la realizzazione del nuovo “Rita Levi-Montalcini Institute” presso l’Università di Roma “Sapienza”.

Per ulteriori dettagli...

 


Chiesi Farmaceutici SpAChiesi Farmaceutici SpA è un gruppo internazionale incentrato sulla ricerca, in grado di sviluppare e commercializzare soluzioni terapeutiche innovative che migliorino la qualità della vita delle persone. Paolo Chiesi è il Vice-Presidente della Chiesi Farmaceutici. Con un team imprenditoriale di elevata qualità, caratterizzato da spirito di collaborazione e sicurezza in se stesso, l’obbiettivo della Chiesi Farmaceutici è unire impegno verso i risultati e integrità, operando con responsabilità sia dal punto di vista sociale, sia da quello ambientale. L'Azienda dedica il massimo impegno alla cura delle malattie polmonari. Oltre a migliorare la cura dell'asma, il Gruppo è impegnato a individuare nuovi trattamenti efficaci per la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Agli inizi del 2015 Chiesi ha ottenuto l'autorizzazione dell'Agenzia Europea del Farmaco (EMA) per l'immissione in commercio di un prodotto (Holoclar) a base di cellule staminali autologhe per la riparazione della cornea in soggetti con ustioni e lesioni del tessuto corneo e in molti casi cecità. E' il primo prodotto biotecnologico a base di cellule staminali in commercio nel mondo. La Chiesi Farmaceutici è uno dei 3 soci sostenitori più importanti per la realizzazione del nuovo “Rita Levi-Montalcini Institute” presso l’Università di Roma “Sapienza”.

Per ulteriori dettagli...

 

Beijing SinoBioway GroupLa Sinobioway di Pechino, di cui è Presidente il prof. Aihua Pan, è affiliata con l'Università di Pechino e la sua attività comprende ricerche nel campo della Bioindustria e della Bioeconomia. In particolare, la Sinobioway sta investendo ingenti risorse nelle seguenti aree: Biomedicina, Bioagricoltura, Bioenergia, Bioambiente, Bioservices, Biomanifacturing. La Sinobioway sta collaborando con EBRI per lo sviluppo preclinico del NGF 61-100 per il trattamento della Malattia di Alzheimer. La Sinobioway è uno dei 3 soci sostenitori più importanti per la realizzazione del nuovo “Rita Levi-Montalcini Institute” presso l’Università di Roma “Sapienza”. 

Per ulteriori dettagli...